Concessione della progettazione, riqualificazione funzionale ad autostrada e gestione del raccordo autostradale Ferrara-Porto Garibaldi.

Descrizione lavoro:

Intervento articolato in tre tratti:

– il primo dal casello di Ferrara Sud al km 4,2;
– il secondo dal km 4,2 al km 43,1 (Barriera di Comacchio);
– il terzo, fino a Porto Garibaldi.

L’arteria disporrà di 5 svincoli e una barriera di esazione oltre a due aree di servizio e una area di sosta.

La configurazione finale sarà di due carreggiate da 3,75 metri l’una ed emergenza da 3 metri per direzione di marcia, separate da uno spartitraffico di 4 metri per una piattaforma larga complessivamente 25 metri.

Lavoro eseguito in collaborazione con: Autobrennero – Pizzarotti– Coopsette – CO.Seam – Oberosler – Cordioli – Wipptal – CCC – Mazzi – Cons. Stab. Modenese

Committente:
ANAS S.p.A

Anno di realizzazione:
2017 - 2020